BERLUSCONI: “BERTOLASO E’ LA CHIAVE CONTRO IL DEGRADO DI ROMA” Secondo il leader di Fi, intervistato da Rtl 102.5, l'ex capo della Protezione Civile è "il numero uno al mondo nelle emergenze"

525
bertolaso

“A Roma c’è un errore di valutazione sul candidato Bertolaso, che invece è quello che ha più possibilità per essere riconosciuto come la chiave” contro il degrado della città. Lo ha detto il leader di Fi Silvio Berlusconi ai microfoni di Rtl 102.5 definendo Guido Bertolaso “il numero uno al mondo in fatto di emergenze”.

Nella situazione romana, ha aggiunto l’ex Cav, con Lega e Fdi “certamente c’è il non rispetto della parola data e il rischio di una rottura delle alleanze” anche nelle altre città “ma credo che non accadrà. Sono tranquillo sul fatto che da un capriccio romano non ci siano conseguenze, sarebbe una follia”. Secondo Berlusconi “è troppa alta la posta sul fatto che il centrodestra si divida, sarebbe una sciagura” laddove a “Roma penso che la campagna che porterà a far conoscere Bertolaso ai romani farà prevalere la convinzione che ci vuole qualcuno lontano dal chiacchiericcio della politica”.

Alla domanda: “Chi voterebbe al ballottaggio fra Raggi e Giachetti?” il presidente azzurro ha risposto:”Sono sicuro che al ballottaggio ci sarà Bertolaso e io penso che, dopo due mesi di campagna, vinca perfino al primo turno. Non mi faccia scegliere tra due mali. Renzi è alla guida del governo senza essere stato eletto, è la negazione della sovranità popolare. E’ qualcosa che ci dovrebbe vedere in piazza a chiedere nuove elezioni al capo dello Stato. Il M5s ha scelto ragazzi telegenici, ma non hanno nessuna capacità e cultura di governo. E’ un partito pauperista e giustizialista”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS