SIRIA, ERDOGAN: “ASSAD VA PROCESSATO ALL’AJA PER TERRORISMO DI STATO” Il presidente turco alla Trt: "Chi ha ucciso tante persone non può avere un trattamento da tappeto rosso a Mosca"

614
erdogan

“Bashar al-Assad deve essere processato dalla Corte penale internazionale per terrorismo di Stato”. Lo ha detto alla Trt il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, secondo cui “cinquecentomila persone sono state uccise in Siria. Il crudele e terrorista Assad è responsabile di terrorismo di stato e deve essere processato all’Aja”.

Un uomo che ha “ucciso così tante persone sganciando barili bomba può ancora parlare liberamente e ricevere un trattamento da tappeto rosso a Mosca? Come può accadere tutto questo? Che sorta di membro permanente del Consiglio di Sicurezza abbiamo?” si è chiesto Erdogan.

E’ per questo, ha proseguito riferendosi ai membri permanenti del Consiglio di Sicurezza, che “continuo a ripetere che ‘Il mondo è più grande di cinque’, ovvero cinque Paesi non possono decidere delle sorti di 196 Paesi. Non hanno alcun diritto di farlo”. Forse, ha aggiunto Erdogan, “tutto questo era accettabile all’epoca della Seconda Guerra Mondiale. Non viviamo più in quelle circostanze. Pertanto un cambiamento è d’obbligo”.

Sabato Assad ha ribadito che “il supporto militare e politico” di Iran e Russia ha dato un contributo “effettivo” nella guerra delle forze lealiste “contro il terrorismo” e nel determinare “condizioni di sicurezza” che consentono ai siriani di “decidere il futuro del loro Paese in autonomia”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS