TELECOM, CAMBIO AL VERTICE: PATUANO VERSO L’ADDIO L'ufficializzazione entro le prossime ore. Probabile successore: Flavio Cattaneo, attuale Ad di Ntv

496

L’amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, è ad un passo dalle dimissioni. Secondo quanto si è appreso, il numero uno della società telefonica non le avrebbe ancora formalizzate, ma il dado è tratto e l’ufficializzazione potrebbe arrivare nelle prossime 24-48 ore. Il rapporto tra l’Ad, classe 1964, e i soci francesi di Vivendi registrava incomprensioni già da un anno, ma a far precipitare la situazione sarebbe stato l’ultimo consiglio di amministrazione durante il quale è stata votata la svalutazione, per complessivi 240 milioni, della quota di Tim Brasil, uno dei maggiori asset di valore dell’azienda nostrana.

Con le dimissioni in arrivo di Patuano, le deleghe dell’amministratore delegato verranno affidate al presidente Giuseppe Recchi che le terrà fino all’arrivo del nuovo Ad. Secondo alcune indiscrezioni, si tratterà comunque di una breve attesa: il favorito alla firma per la successione è Flavio Cattaneo, l’attuale amministratore delegato di Nuovo Trasporto Viaggiatori (Ntv), un’impresa made in Italy che opera nel campo dei trasporti ferroviari ad alta velocità. Nelle settimane scorse si era definita una rosa di possibili aspiranti, ma alla fine ha prevalso la candidatura di Cattaneo, marito della nota attrice romana Sabrina Ferilli.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS