MIGRANTI SU UN AEREO PRIVATO, ARRESTATI 6 SOSPETTI TRAFFICANTI IN GRECIA A bordo del velivolo un gruppo di iracheni, tra cui anche quattro bambini

613
migranti

Cercavano di far entrare in Italia un gruppo di migranti, tutti di nazionalità irachena, tra cui anche quattro bambini, utilizzando un piccolo aereo privato. Per questo le forze dell’ordine hanno arrestato sei sospetti trafficanti di esseri umani. Quattro dei fermati sono di nazionalità greca, mentre due di loro sono iracheni.

La polizia greca ha dichiarato che l’operazione ha avuto luogo a Missolonghi e al momento del blitz degli agenti, l’aereo stava concludendo tutte le operazioni che precedono il decollo.

Oltre ad aver sequestrato il velivolo privato, un Piper, che stava per decollare da Missolonghi, le forze dell’ordine elleniche hanno confiscato 34.000 euro in contanti, una pistola e 700 grammi di cannabis.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS