BERTOLASO NON SI ARRENDE: “VADO AVANTI COME UNA RUSPA” L'ex capo della Protezione Civile: "Meloni? I politici cambiano spesso idea. Non mi sento tradito"

512
bertolaso

“Non mi ritiro, vado avanti come una ruspa”. Lo ha detto Guido Bertolaso ai microfoni di “Un giorno da pecora”. L’ex capo della Protezione Civile non si sente tradito dalla candidatura di Giorgia Meloni. “I politici hanno un’idea e il giorno dopo la cambiano – ha commentato -. Io non sono un politico ma un tecnico, sono stati loro tre a chiedermi di candidarmi e io l’ho fatto”.

Secondo Bertolaso la presidente di Fdi è “una grandissima politica a livello nazionale, e forse loro a livello nazionale si stanno confrontando su quelli che saranno i futuri leader del centrodestra. Ma questo non è certo un problema che interessa i romani”.

Intanto Ignazio La Russa ha invitato Silvio Berlusconi a sostenere la candidatura della Meloni. “Dopo l’impatto estremamente positivo dell’opinione pubblica romana all’annuncio della candidatura di Giorgia Meloni – ha detto – sono convinto che Silvio Berlusconi, che resta il più grande federatore del centrodestra che l’Italia ha avuto, vorrà trovare il modo per ricongiungere la coalizione a Roma, così come si è riusciti a Milano e in altre città, appoggiando la candidatura del presidente di Fratelli d’Italia e contribuendo a dare a Roma l’opportunità di avvalersi anche di Guido Bertolaso nel ruolo di appoggio che lui stesso potrò definire”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS