ORRORE IN INDIA: 13ENNE STUPRA E SGOZZA UNA BAMBINA DI 3 ANNI La piccola è sopravvissuta alla violenza e lotta tra la vita e la morte

512
india

A neanche una settimana di distanza dall’orribile violenza che una giovane ragazza aveva subito nel giorno della festa della donna, quando dopo essere stata violentata era anche stata bruciata viva, un nuovo tremendo crimine si è verificato in India. Ancora una volta la vittima è un appartenente al sesso femminile, anche se era ancora in tenera età: aveva solo tre anni.

La piccola è stata prima stuprata e poi il suo aguzzino ha cercato di ucciderla. A causare sgomento è stavolta la giovanissima età, sia della vittima – una bimba di soli 3 anni (altre volte bambine sono state vittime di violenze sessuali in India)- sia dello stupratore: un 13enne suo vicino di casa, che dopo averne abusato l’ha sgozzata sperando di ucciderla senza lasciare tracce.

La bambina è miracolosamente sopravvissuta e lotta tra la vita e la morte in ospedale nello Stato settentrionale del Punjab. Teatro della violenza la città di Ludhiana. Il padre ha raccontato che la violenza è avvenuta mentre la piccola era solo in casa.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS