TROPPA SICCITÀ, NIENTE ENERGIA. IL VENEZUELA SI FERMA Ordine del presidente Maduro: stop di una settimana per scuole e uffici pubblici

704

In Venezuela è stata proclamata una settimana di riposo forzato per la pubblica amministrazione e per le scuole in modo da potere risparmiare acqua e energia elettrica in questo periodo di grande siccità. Lo ha annunciato il presidente Maduro al termine di una manifestazione a Caracas. Il 25 febbraio, il governo venezuelano aveva già ordinato di ridurre l’orario di lavoro dei dipendenti pubblici quale misura di risparmio energetico. Secondo Caracas, il fenomeno meteo de El Nino ha ridotto le precipitazioni e la capacità di produzione di energia elettrica.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY