“STREET MUSIC FESTIVAL”: A MILANO UN’ESTATE RICCA DI MUSICA Non solo musica per la prima edizione dell'evento milanese, ma anche tanta street art

691
street music

Partirà questa estate a Milano la prima edizione dello “Street Music Art Festival”, l’appuntamento musicale e artistico che per due mesi – giugno e luglio – vedrà alternarsi grandi nomi della musica italiana e interazionale. Il palco sarà quello dell’Assago Summer Arena-  l’area esterna del Mediolanum Forum di Assago – e tra i tanti musicisti che si esibiranno sono confermati Sting, Robert Plant, Mumford & Sons, Santana, Max Pezzali, Jack Savoretti, Little Mix e Dimitri Like Vegas.

Non sarà, però, solo la musica la protagonista dell’evento milanese. Il festival sarà dedicato anche ad altre forme di arte, in particolare alla street art: verranno da tutta Europa gli street artist che hanno aderito all’iniziativa e che realizzeranno le loro opere “in diretta”, durante sessioni aperte al pubblico. I performer avranno a disposizione ben 4 giorni, tutti dedicati alle loro installazioni, che rimarranno esposte fino alla fine della manifestazione. Trai tanti nomi che parteciperanno, troviamo Chazme, Etnik, Michal Sepe, Nevercrew, Pixel Pacho, Roa, Vilhs, Zedz.

Nel nuovo spazio dell’arena verranno allestiti tre diverse aree, ognuna pensata appositamente per ospitare al meglio gli eventi proposti: uno spazio con circa 5 mila posti a sedere in platea e una tribuna di oltre 2000 sedute; un parterre solo posti in piedi dalla capienza di 11 mila persone e altre 2 mila a sedere in tribuna; un’altra costruzione ideata per i concerti con minore affluenza che avrà una capienza inferiore per quanto riguarda il parterre.

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS