PIOGGE TORRENZIALI A SAN PAOLO: ALMENO 15 I MORTI Altre 11 persone sono rimaste ferite, mentre altre otto risultano ancora disperse

550
san paolo

Almeno 15 morti, inondazioni, frane, black-out e blocco dei voli sono le disastrose conseguenze dell’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla città di San Paolo, in Brasile. Inoltre sono ancora 8 le persone disperse e undici le persone ferite.

Il fortissimo temporale che si è abbattuto sulla città brasiliana ha anche causato un black-out che ha costretto alla chiusura dello scalo internazionale di Guarulhos, mentre si registrano allagamenti anche lungo la Marginal Tieté, la strada più trafficata di San Paolo.

Le violente piogge hanno provocato allagamenti e smottamenti del terreno, soprattutto nelle zone periferiche e nelle bidonville. I fiumi Tieté e Pinheiros hanno esondato in alcuni punti. Le squadre di soccorritori sono ancora al lavoro per portare aiuto agli abitanti di alcuni quartieri allagati e ancora isolati. La pioggia ha abbattuto molti alberi e messo fuori uso linee telefoniche ed elettriche. L’aeroporto di Guarulhos ha riaperto questa mattina ma si sono accumulati pesanti ritardi sui voli.
 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS