PIOGGE TORRENZIALI E ALLAGAMENTI: ABU DHABI IN TILT Da due giorni l’area degli Emirati Arabi Uniti è interessata da un’intensa ondata di cattivo tempo che ha causato molti problemi ai cittadini

560
abu dhabi

Piogge torrenziali, inondazioni e allagamenti stanno mettendo in ginocchio Abu Dhabi e altre aree degli Emirati Arabi Uniti, che da due giorni combattono contro un’anomala ondata di cattivo tempo. Per far fronte all’emergenza pioggia, le autorità hanno deciso di chiudere le scuole e di interrompere il traffico aereo: in particolare, l’aeroporto internazionale di Abu Dhabi ha subito vari danni e diversi voli – anche verso l’Italia – sono stati cancellati. Molti aerei sono stati dirottati sugli scali di Al Ain e Dubai, dove comunque ci sono stati alcuni problemi.

La zona degli Emirati Arabi è una delle più aride del mondo, con una quantità di pioggia quasi nulla: di solito il picco massimo si ha proprio in questo periodo, per una durata di circa 3-4 giorni al massimo, ma quello che sta accadendo in questi giorni è un fenomeno mai visto prima.

Le previsioni per i prossimi giorni non promettono miglioramenti, proprio per questo il ministero dell’Istruzione ha deciso di sospendere le lezioni fino a quando le condizioni metereologiche non permetteranno un ritorno alla normalità.
I social sono stati inondati di immagini e video di strade come fiumi e alberi sradicati, a testimoniare l’eccezionalità di questo maltempo, non proprio caratteristico della zona.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS