INDIA, DA GIUGNO ENTRERANNO IN SERVIZIO LE PRIME DONNE “TOP GUN” Le tre candidate ad entrare nell'aviazione militare indiana faranno la loro prima uscita il 18 giugno

417
top gun

Dal prossimo giugno entreranno in servizio le prime donne “Top Gun” negli squadroni di cacciabombardieri dell’aviazione militare indiana (Iaf). Lo ha annunciato oggi il capo delle forze aeree, l’Air Chief Marshal Arup Raha, in un seminario a New Delhi in occasione dell’8 marzo. “Ci sono tre donne cadette che si stanno addestrando per le unità da combattimento – ha detto – e sono ora nella seconda fase dell’addestramento”. E’ prevista la prima “uscita” il prossimo 18 giugno. Lo scorso ottobre il ministro della Difesa Manohar Parrikar aveva dato il via libera all’impiego di donne in ruolo da combattimento nella Iaf. Donne pilota sono già impiegate sugli elicotteri e sugli aerei da trasporto militari.

Un importante traguardo per l’emancipazione delle donne nel Paese anche se, troppo spesso, sono vittime di abusi, violenze e stupri, e la legge non sempre le tutela in modo adeguato. Anzi molto spesso i responsabili delle violenze sessuali riescono a farla franca. E’ di ieri la notizia di una giovane ragazza di 15 anni, che è stata prima violentata e poi bruciata viva sulla terrazza condominiale dell’edificio in cui abitava. Ora è ricoverata in ospedale con il 90% del corpo ricoperto di ustioni.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS