TAGLIA UN CAVO E MANDA IN BLACKOUT IL QUARTIERE

525
blackout

Sarà stata una bravata di alcuni adolescenti “annoiati”. Probabilmente è quello che avranno pensato le forze dell’ordine quando si è scoperto che il black out che ha colpito buona parte dalla zona di Subiaco era dovuto al danneggiamento di un cavo a fibra ottica. Forse mai avrebbero pensato che a tagliare il cavo potesse essere stato un 75enne del luogo.

Ma le indagini svolte dai carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della Compagnia sublacense hanno portato alla luce che il danneggiamento – avvenuto in località Vignola – era dovuto proprio al gesto sconsiderato di un pensionato pregiudicato che è stato denunciato per danneggiamento aggravato di sistemi telematici di pubblica utilità.

I militari dell’Arma non hanno rivelato perché il pensionato avrebbe deciso di tranciare il cavo a fibra ottica, ma quello che è certo è l’enorme disagio che l’uomo 75enne ha causato alla zona, rimasta per ore al buio.

 

 

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS