VISITA L’AMANTE IN OSPEDALE, RISSA IN CORSIA

748
ospedale

Marito e moglie. Sembra una normale famiglia. Me lei lo tradisce. Lui scopre il tradimento, incontra l’amante e, con rabbia, gli rompe il naso con un pugno. Per questo motivo è stato ricoverato all’ospedale, dove la moglie andava a trovarlo. E proprio nella corsia ospedaliera si è consumata una seconda aggressione ai danni dell’amante. La donna è tornata in ospedale. I due si sono incontrati nella sala dove si paga il ticket, lei non poteva raggiungere il suo secondo uomo in reparto, vista la chiusura al pubblico.

I due hanno iniziato a parlare, quando davanti a loro si palesa il marito. Ovviamente non l’ha presa bene. E davanti ai centralinisti basiti dell’ospedale ha picchiato prima il rivale e poi anche la moglie. L’uomo, già ferito, ha riportato un’altra contusione al naso ed è tornato nel reparto con più lividi di prima. La moglie, in lacrime, ha chiamato delle amiche per farsi soccorrere. Gli operatori sanitari che hanno assistito alla scena, sorpresi, hanno allertato le guardie, ma l’intervento di queste non è stato necessario: il marito era andato via.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS