HA VINTO IL DEMONIO?

21308
  • English
ALDO BUONAIUTO

L’attuale civiltà sta implodendo inarrestabilmente sotto gli occhi smarriti di un’umanità confusa e sbigottita. Anche la cristianità è coinvolta a causa di una folta schiera di “Giuda” e cioè di sedicenti cattolici protesi nei fatti a consegnarci tutti nel baratro di un relativismo senza ritorno. L’uomo è impazzito nel proprio auto-protagonismo e come una valanga procede spietato e accecato calpestando ogni cosa. Noi a volte vediamo alcune punte degli iceberg, dall’utero in affitto alla mercificazione delle persone in tutte le forme immaginabili, fino alle raccapriccianti proposte di legge sull’eutanasia o all’uccisione silenziosa degli innocenti rivelando così in modo inequivocabile come l’uomo si voglia sostanzialmente sostituire al Creatore.

Il serpente antico ancora riesce a convincerci di poter fare a meno di Dio impadronendosi dell’albero della vita. Tale illusione viene fomentata da quell’ispirazione demoniaca, subdola, che si insinua anche nelle persone più talentuose. Anzi il principe della menzogna catechizza chiunque e in qualunque modo, anche le anime più devote, verso l’errore dell’autosufficienza. Non c’è più bisogno di rivolgersi a Dio, meglio rinnegarlo, e così vediamo già dalle scuole come sia un tabù parlare di Cristo. L’essere emancipato deride e banalizza la fede altrui e se può, cerca di nascondere il vero spazio della gnosi fino ai suoi livelli più alti e spirituali. Il Vangelo è addirittura odiato da tanti e citarlo per qualcuno è diventato un problema… c’è chi pensa sia preferibile evitarlo per non irritare! La Parola che si è fatta carne è aberrata e non sono pochi quei cristiani che preferiscono sostituirla con altre fonti letterarie per non turbare certi animi inquieti.

“Indemoniati di fatto” sono coloro che respingono e combattono il messaggio cristiano con tutte le proprie forze specialmente se proclamato dalla Chiesa cattolica. Oggi questa realtà creata dallo Spirito Santo viene attaccata violentemente perché è l’unica istituzione che ha la capacità di aggregare, unire, mettere in comunione. Nonostante i suoi limiti, di “santa e peccatrice” ha in se stessa un potere soprannaturale che la governa e sulla quale le forze del male non possono prevalere.

Eppure in molti ci provano e ciò che inquieta è vedere quanti al suo interno la disprezzano e la calpestano. Ma dalla profezia di Isaia sappiamo che “il lattante si trastullerà sulla buca dell’aspide e il bambino metterà la mano nel covo di serpenti velenosi”; quindi anche una nuova piccola “tribù di Israele” può rigenerare la Storia dimostrando ancora una volta che da quell’unico legno verde tutto può rinascere. Recentemente ascoltavo qualcuno che dichiarava a proposito delle “unioni civili” che finalmente “ha vinto l’amore”! Poi curiosamente è emersa la notizia di un noto personaggio delle istituzioni andato all’estero a prenotare e poi a comprarsi un bebè.

Quante strane coincidenze e quanti misteriosi baratti si consumano in certe stanze del potere! Alcuni dovrebbero ricevere l’”Oscar” per i migliori giocatori di prestigio ! Poi ci sono quei detti popolari che ci rincuorano ricordando che il “diavolo fa le pentole ma non i coperchi” e così a coloro che direbbero che in questo caos sociale sembra aver vinto il demonio rispondo: ciò che sembra una vittoria porta il seme della futura sconfitta.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

15 COMMENTS

  1. Che il demonio esista è bene saperlo e ricordarlo. Che le persuasioni del Mondo siano tali da farci scivolare verso il basso e non verso l’alto è altrettanto vero. Ma quella forza di Speranza che il Papa ci sta iniettando quotidianamente, il guardare a un Padre pieno di Amore e di Misericordia non aiuta al pari di ricordarci che c’è il Male? Come Maria fa arretrare Satana col suo mite e forte sorriso, un appello all’Amore di Dio da più grinta per lottare il Male che guardare un buco oscuro. E’ solo una riflessione!!

  2. quanta verità in queste righe; quanto dolore creano questi fatti, quanto scandalo procura certa “chiesa”. Solo poche parole di Isaia, seguite da alcune di Gesù, ci danno la certezza che la “Vera Chiesa Cattolica” non perirà mai, anzi vincerà. Grazie x l’articolo

  3. Finalmente un prete che parla da prete e non da assistente sociale, come ormai siamo abituati a sentire da anni… Continui così!

    • E poi finalmente un prete che veste da prete, che non si vergogna di mostrarsi sacerdote di Cristo anche quando cammina per la strada.
      L’abito talare è la divisa del prete e deve andarne fiero, così come i carabinieri van fiero della loro e gli alpini del loro cappello.
      Così come di fronte a un carabiniere in divisa i ladri desistono, così di fronte a un sacerdote in divisa desistono i diavoli e si rassicura il gregge.

  4. Lo stato è laico ma la Chiesa no. Ben vengano interventi come questo: quello che hanno fatto Vendola ed il compagno non è l’esercizio di un diritto ma l’elusione di una legge dello Stato, prima che una cosa aberrante, innaturale e cristianamente riprovevole. E le Unioni Civili non sono la vittoria del diritto ma la vittoria delle discriminazioni a favore di una lobby che attira voti. Ai posteri….

  5. Continua con la Forza dello Spirito, ti siamo tutti vicini, tra poco vinceremo! sìììììì perchè SOLO Dio è Onnipotente, Grazie Don Aldo e grazie a Dio!

  6. Sono d’accordo con lei Padre. Sono altresì convinto assertore della profezia di Santa Caterina Hemmerik cosi come della visione di Papa Leone XIII e della “Stimmartizzata bavarese” la veggente Teresa Neuman che non fanno altro che anticipare quanto la Madonna ha detto nel Terzo Segreto nella sua ultima apparizione di Fatima -il giorno del miracolo del sole- il 13 ottobre 1917: Al demonio é stata consegnata per 100 anni il potere in Terra.Diciamo che sta godendosi l’ultimo anno di potere, poi credo che qualcosa di grande accadrà.Il potere di satana é chiarissimo :si muove sempre più agevolmente tramite il suo aspetto più accattivante e terreno, il dio denaro, che sembra diventato oggi più di prima l’unico scopo dell’uomo nei più ampi contesti.Questo é ciò che penso ma non mi preoccupo e aspetto fiducioso perché ho Fede.Quello che sinceramente mi avvilisce però é il misterioso silenzio della Chiesa che sembra aver paura di chiamare il male con il proprio nome, di nominarlo per nome,quando poi in alcun i ambiti non ne nega addirittura l’esistenza, pensando al diavolo come ad una invenzione del passato per tenere a bada le masse.Questo mi avvilisce, ma non mi arrendo.Buonasera!

  7. La Chiesa ha perso tempo nel decidere sulla educazione all’affettività e sessualità e nel sottovalutare la grande portata pedagogica dell’insegnamento dei MNRF-metodi naturali di regolazione della fertilità- .Il Metodo Billings o il Metodom Sintotermico andrebbero proposti fin dalla preadolescenza, non come contraccezione cattolica (è stata la voce dei denigratori ), ma come conoscenza e rispetto dei ritmi naturali della fertilità umana, e conseguente comportamento responsabile e attento all’Amore e alla Vita…
    Altro che contraccezione e aborto !
    Occorre un Laurea ad Honorem per le insegnanti volontarie attive e un Corso di Laurea nelle Scienze della regolazione naturale della fertilità umana !

  8. Vado a leggere la lettera di San paolo ai Romani, ci sono dei passi illuminanti per la situazione che stiamo vivendo, sull’uso di droghe, di superstizioni, certi atteggiamenti non reggerebbero se non ci fossero tante abitudini malsane e inebrianti la mente e il cuore. Dio ci benedica, noi lettori di In terris…

  9. Alla fine il Cuore Immacolato di Maria trionferà.
    Ciò che non si deve fare è perdere la speranza. E nemmeno smettere di pregare. Magari pregando in latino che, nonostante tutto, è ancora la lingua ufficiale di S.R.E.

  10. Caro Don Aldo,
    grazie per questa illuminante lettura della realtà, soprattutto perché offre la prospettiva del futuro che svelerà le trame nascoste dei tanti Giuda, purtroppo il vero posto di Satana in questo momento è la “COMUNICAZIONE”
    è arrivato anche là, dove non lo potremmo mai immaginarlo. Si proprio là… basta vedere i volti rigidi, è gente che non prega mai, esaltata dalla scienza e dalle nuove tecnologie di comunicazione, una comunicazione senza anima… occupano posti strategici, importanti, delicatissimi…

  11. In questo tempo oscuro per la Chiesa e per l’umanità , sembra che stia vincendo Satana….ma non sarà così….sarà dura lotta ma non prevarrà…..Forse dopo grandi patimenti; ma l’umanità tornerà a Dio e alle Sue leggi….. Certo non sarà facile perchè il diavolo è ancora molto forte e sta cercando di distruggere più che può prima che scenda Gesù sulla terra per portare finalmente il “SUO” ordine…..quello nuovo, quello santo, quello che farà nuovi cieli e nuove terre……noi non possiamo fare altro che pregare per affrontare tutte le prove che ci aspettano……

  12. Don Aldo, il demonio sembra vincere – e in realtà sta vincendo, anche se si tratta di vittoria effimera – perché chi, nella Chiesa, dovrebbe alzare il tono della voce, non lo fa.

  13. I commenti sui nostri articoli sono ben accetti, ma non hanno la finalità di provocare interazioni tra i lettori fino a produrre sterili polemiche. Non è l’intento né la linea di questo quotidiano. Essendo stato sorpassato il livello del civile confronto, ci troviamo costretti a non rendere visibili i commenti precedentemente postati.

Comments are closed.