FRANCIA: DUE ADOLESCENTI FUGGONO DI CASA PER UNIRSI ALL’ISIS La gendarmeria ha dichiarato che è di fondamentale importanza trovare le due ragazze prima che riescano ad uscire dal territorio nazionale

653
francia

Ore di apprensione in Francia per la sorte di due adolescenti, di 15 e 16 anni, che sono fuggite dalle loro case per unirsi alle file del sedicente Stato Islamico in Siria. A lanciare l’allarme è la gendarmeria francese che ha diramato un avviso di ricerca per le due adolescenti, Louise e Israè, che si sono prima radicalizzate e poi rese protagoniste di quella che è stata definita un “inquietante fuga” dalla loro casa in Alta Savoia.

La gendarmeria ha dichiarato che è di fondamentale importanza trovare le due ragazze prima che riescano ad uscire dal territorio nazionale e a raggiungere l’Isis In Siria. L’avviso, diffuso sui media francesi, contiene le foto tratte da Twitter delle due ragazzine, che, sulla base di poche e parziali testimonianze di qualche amica e dei compagni di scuola, hanno progettato di prendere un treno da Annecy per Parigi e che con ogni probabilità viaggiano sotto falso nome e con il volto coperto. Una delle due ragazzine, spiega l’avviso, era già sospettata di radicalizzazione ed è stata quindi seguita e sottoposta a un divieto di espatrio.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS