BOSSETTI: “NON HO MAI VISTO O CONOSCIUTO YARA” Durante un interrogatorio di un'ora il muratore ha risposto alle domande del pm

968
bossetti

Massimo Bossetti racconta la sua verità e la fa durante un interrogatorio con la pm Letizia Ruggeri. “Non ho mai visto né conosciuto Yara Gambirasio”, ha detto l’uomo rispondendo per la prima volta alle domande del pm in aula a Bergamo. L’interrogatorio è duratocirca un’ora, poi è stato rinviato alla prossima udienza.

Il muratore ha affermato di non aver mai conosciuto, né frequentato Yara  o la famiglia Gambirasio. Ha solo ammesso di avere visto una o due volte il padre della ragazza, ma di non avergli mai parlato. Un incontro come se ne fanno tanti in una città piccola, dove tutti si conoscono di vista.

“Dottoressa io non sto mentendo – ha detto il muratore al pm-  cosa che hanno fatto quelli che hanno preso questo posto prima di me”. Bossetti ha anche precisato: “salvo i miei consulenti qui hanno mentito tutti”.

L’uomo ha continuato l’interrogatorio giurando di essere innocente e iniziando un botta e risposta con il pm Ruggeri: “guardi dottoressa che tutte queste domande che lei mi sta facendo me le ha fatte anche mia moglie, mia moglie mi ha fatto un terzo grado quasi quanto lei”. Ruggeri, durante l’interrogatorio, ha insistito molto su alcuni particolari, come gli spostamenti e i movimenti del muratore nei giorni dell’omicidio di Yara, elementi sui quali si deve ancora fare luce.

Bossetti, però, non ha cambiato versione e ha continuato a ripetere le stesse cose: “le mie giornate sono sempre state uguali, ripetitive, quindi tutte uguali”. L’interrogatorio è durato un’oretta quindi è stato rinviato alla prossima udienza.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS