TEXAS, LADRI MASCHERATI SVALIGIANO NEGOZIO DI ARMI Un gruppo di 10 malviventi incappucciati e mascherati ha rubato circa 50 pistole

594
armi

50 armi rubate in soli 3 minuti, è questo il tempo da record servito a 10 uomini per rapinare un negozio di pistole e fucili a Houston, in Texas. È successo martedì mattina, ma Jeff McShan, portavoce con l’Harris County District Attorney Office e Crime Stoppers, ha dichiarato che alcuni elementi della banda di malviventi sono stati identificati e arrestati in queste ultime ore.

Secondo la polizia locale il gruppo di rapinatori è arrivato davanti al negozio intorno alle 4 di mattina e ha sfondato la porta con una Chevrolet Traverse nera. Una volta entrati, i malviventi hanno saccheggiato il negozio, causando ingenti danni alla proprietà. I ladri hanno usato un martello per rompere le vetrine che contenevano le armi – pistole e fucili – e in seguito sono fuggiti su un furgoncino. Alcuni di loro hanno perso qualche arma durante la fuga, ma la polizia non ha precisato il numero di pistole rcuperate.

Le telecamere di sorveglianza del negozio hanno ripreso l’intera scena, ma non è stato facile per gli investigatori risalire all’identità dei ladri, dato che tutti indossavano maschere e cappucci. Gli stessi poliziotti hanno infatti chiesto l’aiuto di tutti i cittadini per dare un nome agli assaltatori, promettendo una ricompensa di 5 mila dollari per chiunque fornisca informazioni utili.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS