DUPLICE ATTENTATO TERRORISTICO IN SOMALIA: ALMENO 30 MORTI Due esplosioni si sono verificate mentre si stava giocando la partita Arsenal-Manchester United

620
somalia

Tragedia in Somalia, dove almeno 30 persone sono decedute in seguito ad un duplice attentato a Baidoa, una città situata a circa 250 chilometri a nord-ovest di Mogadiscio. A riferirlo è il governatore regionale che ha anche spiegato che gran parte delle vittime sono dei civili. Il funzionario ha comunicato che il bilancio dei feriti è salito a 61, 15 dei quali sono in gravi condizioni.

Il primo dei due attentati, che sono stati rivendicati dai jihadisti Shebab, si è verificato in un ristorante dove è stata fatta esplodere un’autobomba. Nel giro di pochissimo tempo, un kamikaze si è fatto saltare in aria in un edificio vicino.

Secondo le prime ricostruzioni fornite dai media somali, un’autobomba e un kamikaze sono esplosi contro due ristoranti della città durante la partita tra Arsenal e Manchester United. Bidoa è la seconda città della Somalia, ed è sede del contingente etiope della missione di pace africana Amisom.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS