UOMO ARMATO IN UN RISTORANTE DI LONDRA, DONNA PRESA IN OSTAGGIO PER DUE ORE A quanto sembra, l'uomo e la donna si conoscevano e lui era un ex dipendente del locale

595
londra

E’ stata liberata la donna che era stata presa in ostaggio ieri sera da un uomo armato di coltello in un ristorante italiano di Londra, il “Bella Italia”, a Leicester Square. Fortunatamente la situazione si è risolta senza nessuna vittima e senza nessun ferito. L’uomo è stato arrestato dalla polizia britannica, che fin dall’inizio aveva escluso la matrice terroristica, precisando che la donna e il sequestratore si conoscevano.

Secondo quanto riportato dal Metropolitan Police, l’incidente è iniziato intorno alle 20.50, (le 21.50 in Italia). Immediatamente le forze dell’ordine sono accorso sul luogo e hanno isolato l’area fuori dal ristorante. In un primo momento gli ostaggi all’interno del locale erano quattro. A quanto sembra, l’uomo e la donna si conoscevano e lui era un ex dipendente del locale. La polizia in tenuta antisommossa ha circondato il locale e sono entrati, dopo un paio d’ore l’uomo è stato visto lasciare il locale accompagnato dalla polizia e nella zona è tornata la normalità.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS