“PRODEITALIA”, ECCO I DATI REALI DELLA CRISI ECONOMICA Il progetto è stato ideato da due avvocati certi che le informazioni delle istituzioni sono false

923
prodeitalia

“Si parla tanto di fine della crisi, ma la realtà che vivono molte famiglie e molte attività economiche ci sembra assolutamente diversa”. È l’opinione dell’Avvocato Francesca Scoppetta che, insieme all’avvocato José Giovambattista Carretta, è ideatrice del Progetto Prodeitalia. Lo scopo del progetto è quello di far emergere i numeri reali della crisi economica, che non compaiono nelle statistiche istituzionali, raccogliendo dati da fonti non ufficiali e da esperienze concrete, al fine di avvicinarsi il più possibile alla realtà della vita quotidiana dei cittadini. A indirizzare il lavoro di analisi, all’interno del Progetto Prodeitalia, è una squadra di professionisti (avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro) che in tutta Italia si sono uniti dando vita all’Associazione Csi-Kronos che ha la sua sede operativa a Roma. “Un’operazione articolata ma allo stesso tempo estremamente utile” descrive l’Avvocato Scoppetta.

“I dati ufficiali – spiega l’avvocato – divulgati dai canali istituzionali descrivono un Paese in ripresa, al contrario attraverso il nostro lavoro quotidiano abbiamo contezza di problematiche ancora molto pesanti. In primis il sovraindebitamento. Immaginando per un attimo che l’Italia in crisi sia come una persona malata, dobbiamo verificare le condizioni di salute esatte del paziente per arrivare a fare una diagnosi e individuare la cura migliore che porti alla guarigione. Ragionare su dati che non corrispondono alla vita che le persone e le aziende toccano con mano ogni giorno, non aiuta loro e non aiuta noi a dare le risposte. Metteremo inoltre i nostri dati a disposizione di chi vorrà approfondire l’argomento”.

Il Progetto Prodeitalia mira a offrire un aiuto concreto a quanti – per motivi economici, di salute o altro – non riescono più ad onorare i propri debiti; sulla base della legge 3/2012 – che regola il sovra indebitamento e introduce nell’ordinamento giuridico italiano la procedura di esdebitazione – i professionisti del Progetto offrono le proprie competenze sia a privati che a pubblici impiegati fornendo una prima consulenza gratuita sugli strumenti che la legge mette a loro disposizione utili a risolvere il problema arrivando, così facendo, anche all’80% della riduzione del debito.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS