NCD: “LO STRALCIO DELLA STEPCHILD NON BASTA”, SCONTRO CON LA SINISTRA DEM

609
lorenzin

Il maxi emendamento sulle unioni civili, che contiene lo stralcio della stepchild adoption, sarà dovrebbe arrivare in Aula in serata ma la trattativa tra Pd e Ncd non è ancora chiusa. Secondo Beatrice Lorenzin l’espunzione dell’adozione del figliastro dal ddl “non è sufficiente”. In questo momento, ha spiegato il ministro, “il Pd è il mio partito stanno lavorando per cercare di costruire questo emendamento in modo tale che non ci siano quelle equiparazioni al matrimonio che noi riteniamo incostituzionali”.

Insomma, secondo i centristi, gli alleati dovrebbero fare uno sforzo ulteriore, nonostante quanto affermato da Matteo Renzi che, stepchild a parte, ha blindato l’impianto del ddl. Dura la replica da parte della sinistra Dem. Roberto Speranza ha definito “un errore” lo stralcio della norma sulle adozioni e  ritiene che ulteriori cedimenti a Ncd “sarebbero inaccettabili”.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS