BREXIT: ACCORDO RAGGIUNTO TRA UNIONE EUROPEA E GRAN BRETAGNA Cameron ha annunciato su Twitter di aver negoziato un accordo per dare al Regno uno "speciale status nell'Ue

1127
cameron

Dopo le anticipazioni della presidente della Lituania, Dallia Grybauskaite, che su Twitter aveva annunciato “Il teatro è finito”, la conferma ufficiale è arrivata dal presidente del Consiglio europeo, il polacco Donald Tusk. Anche luiha scelot la piattaforma di Twitter per annunciare che “l’accordo c’è” ed è stato raggiunto con il sostegno all’unanimità.

Ora la Gran Bretagna potrà attivare per 7 anni il cosiddetto “freno di emergenza” per l’accesso dei benefici al welfare. Inoltre, nel testo dell’accordo è precisato che la limitazione si applicherà “a tutti i lavoratori nuovi arrivati per un periodo di 7 anni”.

Anche David Cameron, il premier britannico, ha fatto il suo annuncio sul social dei cinguettii: “Ho negoziato un accordo per dare al Regno Unito uno speciale status nell’Ue. Lo sosterrò domani al consiglio dei ministri”. Ma l’accordo tra Unione Europea e Gran Bretagna entrerà in vigore solo quando il governo di Cameron comunicherà che il referendum avrà confermato la volontà di restare nella Ue. Nel testo dell’accordo è scritto che l’intero pacchetto di accordi, in caso contrario, “cesserà di esistere”.

 

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS