FRANCIA, PRESIDENZIALI 2017: JEAN FRANCOIS COPE’ SCENDE IN CAMPO Nicholas Sarkozy non ha ancora annunciato la sua candidatura

535
copé

Grandi manovre muovono la destra francese in vista delle primarie del prossimo mese di novembre, appuntamento cardine in vista delle elezioni presidenziali del 2017. La corsa ll’Eliseo si arricchisce così di un nuovo protagonista. Si tratta di Jean Francois Copé, che con uno sbrigativo e conciso “Sarò tra i candidati all’elezione”, ha aggiunto il suo nome al già ben nutrito parterre degli aspiranti alla carica di candidato ufficiale dei “Republicains”.

Jean Francois Copé, 51 anni, che spesso stato descritto come rivale di Sarkozy, ha lasciato la presidenza del partito di destra nel maggio del 2014 dopo la scoperta di uno scandalo di false fatture e simili che miravano a coprire le pese della campagna presidenziale di Sarkozy nel 2012. Tra gli altri candidati all’Eliseo all’interno della destra ci sono l’ex premier e sindaco di Bordeaux, Alain Juppé (alm momento favorito dai sondaggi), Francois Fillon e Bruno Le Marie.

Attualmente solo l’attuale presidente di Lr, Nicholas Sarkozy, non ha annunciato la sua candidatura, ma ha presentato un progetto che vorrebbe imporre a tutti i suoi rivali interni. ed han intenzione di utilizzare tutto il potere di capo del partito per imporsi come il naturale candidato della destra alle presidenziali 2017-

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS