CAROLINA KOSTNER DI NUOVO SUL GHIACCIO A SETTEMBRE: “SONO SERENA, ORA POSSO PRENDERE IN MANO IL MIO FUTURO” La campionessa di pattinaggio ha deciso di tornare a gareggiare a settembre e si dice pronta a lasciarsi alle spalle la vicenda giudiziaria che l'ha obbligata a due anni di stop

830
kostner

Carolina Kostner tornerà a pattinare a settembre, all’inizio della prossima stagione, e per questo si sta sottoponendo a una serie di allenamenti volti a recuperare un buon livello fisico dopo due anni di stop obbligatorio. La campionessa altoatesina, infatti, è stata squalificata dal Coni a causa del suo coinvolgimento nella vicenda di Alex Schwazer, il marciatore azzurro che ha ammesso di aver fatto uso di sostanze dopanti durante la sua carriera. All’epoca dei fatti, Carolina e Alex erano fidanzati e l’atleta fu accusata di avergli fornito copertura.

Terminata la squalifica, la Kostner si dice pronta a ritornare a pattinare, ma non subito. Le Olimpiadi di Rio, ha detto, le guarderà da casa, seduta sul divano. La pattinatrice, in questi anni di riposo forzato, si è avvicinata molto al mondo dell’arte e si è trasferita a Roma, dove ha potuto vedere le cose sotto una luce diversa. “Ho capito che non contano solo le medaglie, ma anche quello che lasci alle generazioni successive. Ed io, in questo senso, voglio continuare a praticare questo sport alla mia maniera, in modo tutto mio”, ha detto ai giornalisti durante una conferenza stampa presso la sede delle Fiamme Azzurre a Roma.

“Sono passati circa 35 giorni dalla fine della squalifica – ha concluso la Kostner– e la leggerezza e la serenità si sentono, la consapevolezza che posso prendere in mano il mio futuro e che ho tutte le porte aperte mi riempie di entusiasmo”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS