NEW YORK, CROLLA UNA GRU A MANHATTAN: UN MORTO E 15 FERITI Le forze dell'ordine stanno indagando per verificare cosa abbia provocato l'incidente

506
manhattan

Paura a Manhattan, dove una grande gru è crollata nel quartiere finanziario, a pochi passi da Wall Street e di Ground Zero. Una persona è morta a causa dell’incidente, mentre altre 15 persone sono rimaste ferite. Tra queste anche un uomo che era rimasto intrappolato nella sua auto, schiacciata da una parte della gru: fortunatamente i vigili del fuoco intervenuti sul luogo dell’incidente sono riusciti ad estrarlo dal veicolo.

L’incidente è stato riferito dal dipartimento delle emergenze della città di New York. Dopo il crollo della gru, le strade dell’area circostante sono state chiuse, mentre i soccorritori hanno continuato la ricerca di eventuali persone che potrebbero essere rimaste intrappolate all’interno delle loro auto. Inoltre  le squadre di emergenza e le locali forze dell’ordine hanno avviato un’inchiesta per accertare le cause che hanno causato l’incidente. La lunga gru si è abbattuta sulla strada per la lunghezza di due blocchi.

Non è il primo incidente di questo genere che si verifica a Manhattan. Infatti, lo scorso maggio una gru ha ceduto e si è schiantata contro un palazzo. Pezzi dell’edificio si sono staccati dal trentesimo piano e sono precipitati al suolo. L’incidente in quest’occasione sembra che si sia verificato mentre la gru stava sollevando verso la cima dello stabile un condizionatore di grosse dimensioni.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS