SPRECOPOLI NELLA SANITA’: A NAPOLI UN DANNO ERARIALE DA 16 MILIONI Operazione della Guardia di Finanza che ha notificato diversi provvedimenti giudiziari a dirigenti delle asl, ospedalieri e universitari

427
sanità

La Guardia di finanza di Napoli ha notificato numerosi provvedimenti giudiziari emessi dalla corte dei Conti di Napoli a dirigenti delle aziende sanitarie, ospedaliere e universitarie campane. L’inchiesta si riferisce a un danno erariale da 16 milioni di euro nella sanità campana scoperto dalle fiamme gialle.

Le indagini, condotte dalle fiamme gialle di Napoli, hanno permesso di riscontrare somme indebitamente spese a carico del bilancio della Regione Campania pari a 15.995.112,60 di euro in ragione dell’assegnazione di incarichi di primario e vice primario negli ospedali campani in esubero rispetto a quanto imposto dal governo in tema di “spending review”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS