EGITTO, SCOMPARSO AL CAIRO GIOVANE STUDENTE ITALIANO Si chiama Giulio Regeni, ha 28 anni ed è stato visto er l'ultima volta la sera del 25 gennaio

496
studente

Si chiama Giulio Regeni, lo studente 28enne italiano scomparso misteriosamente la sera del 25 gennaio mentre si trovava nel centro della capitale egiziana. L’Ambasciata d’Italia al Cairo e la Farnesina stanno seguendo “con la massima attenzione e preoccupazione” la vicenda del giovane studente. Il ministro Gentiloni- si legge in una nota della Farnesina – “ha avuto un colloquio telefonico con il suo omologo egiziano Sameh Shoukry, al quale ha richiesto con decisione il massimo impegno per rintracciare il connazionale e per fornire ogni possibile informazione sulla sue condizioni”.

“L’Ambasciata al Cairo sin dalle prime ore dalla sparizione – prosegue la nota – ha subito attivato canali di comunicazione diretta e una stretta attività di coordinamento con tutte le competenti Autorità egiziane, ed è in attesa di ricevere elementi sulla dinamica della sparizione. Ambasciata e Farnesina sono anche in stretto contatto con i genitori di Giulio”.

Il giovane è originario di Fiumicello (Udine), un comune della Bassa friulana. Secondo quanto si è appreso, la famiglia risulta essere partita mercoledì scorso per la capitale egiziana. In passato Regeni ha ricoperto il ruolo di “Sindaco dei ragazzi” di Fiumicello, aveva quindi studiato all’estero e si trovava al Cairo per un dottorato di studio. – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Farnesina-scomparso-Giulio-Regeni-un-giovane-italiano-di-28-anni-al-Cairo-egitto-590e9811-3aca-42f4-b824-0274fe9951af.html

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS