SANREMO 2016, SUL PALCO ANCHE PATTY PRAVO PER FESTEGGIARE I 50 ANNI DI CARRIERA La cantante si presenterà al Festival con il brano "Cieli Immensi"; il 12 febbraio esce il suo ultimo album Eccomi

359
patty pravo sanremo

Respiri profondi e nessun rito scaramantico: così si prepara Patty Pravo a salire sul palco dell’Ariston per la sua nona partecipazione al Festival di Sanremo (in onda su Rai1 dal 9 al 13 febbraio). La ragazza del Piper sarà in gara tra i big con Cieli Immensi, una ballata melodica firmata da Fortunato Zampaglione, “uno che scrive bene – dice la cantante – e mi ha regalato una musica larga, piacevole, una canzone che parla d’amore, ma in maniera un po’ diversa. Sanremo è la manifestazione musicale più importante che ci sia in Italia, che sia la prima o la nona volta non fa differenza, l’emozione e la tensione sono sempre le stesse quando si sale sul palcoscenico. A guidare deve essere sempre il rispetto verso il pubblico”.

Quest’anno, nonostante la rassicurazione che il “festival è sempre il festival” con lo stesso carico di stress e di tensione, all’Ariston ci sarà un’aria di festa perché Nicoletta Strambelli festeggia anche i 50 anni di carriera. “Spero solo di divertirmi, di incontrare un po’ di amici, di fare il mio lavoro. L’augurio che mi faccio è di continuare così”. Tra i colleghi che incontrerà c’è anche Gaetano Curreri con gli Stadio, che è stato tra gli autori di alcuni suoi brani. Per la serata delle cover, il giovedì, ha scelto di rifare se stessa, con Tutt’al più del 1970, “perché mi piaceva, per dimostrare che un classico può ancora essere attuale”. E per il duetto ha chiamato il rapper Fred De Palma. Entrambi i brani sanremesi saranno inseriti nel nuovo disco Eccomi, in uscita il 12 febbraio.

Un album che non potrà che festeggiare adeguatamente il mezzo secolo di attività di Patty Pravo. Il titolo nasce dal fatto che questo disco “era stato annunciato e poi rimandato: ora finalmente c’è. E ci sono anche io. Eccomi”. La festa però non si concluderà solo con l’apparizione a Sanremo: il 1 aprile partirà anche un tour teatrale, “poi ci saranno altre sorprese, ma dovrete aver pazienza”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS