VERTICE MERKEL-RENZI, IL PREMIER: “PRONTI A OGNI SFORZO SULL’IMMIGRAZIONE” Il capo del governo al termine dell'incontro con l'omologa tedesca: "Non abbiamo problemi con Turchia e Germania"

412
renzi merkel

“Sull’immigrazione siamo pronti a fare ogni tipo sforzo in questa direzione e pronti a superare le incomprensioni che pure ci sono state”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante conferenza stampa congiunta con Angela Merkel al termine del faccia a faccia svoltosi a Berlino.

“Siamo volenterosi – ha evidenziato il premier italiano – di fare la nostra parte. Non abbiamo nessuno problema né con la Turchia né con la Germania. Sul finanziamento dell’Italia da sempre siamo disponibili. Stiamo aspettando che le istituzioni Ue ci diano alcune risposte su alcuni quesiti formulati per le vie brevi sul modo di intendere e concepire questo contributo”.

La Merkel ha plaudito allo sforzo italiano sulle riforme e al jobs act. “Per la prima volta siamo qui con risultati e non promesse”, ha detto il premier. Ma c’è stato uno scambio anche sulla questione della flessibilità.

Sulla flessibilità, ha aggiunto il capo del governo, “chiediamo che le regole Ue che esistono siano applicate, non chiediamo nuove regole”. La cosa bella, ha detto la Merkel, “è che anche quando si tratta della comunicazione della flessibilità, entrambi accettiamo che ci siano interpretazioni della Commissione divergenti”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS