CACCIA AL PENNUTO IN VIA D’ESTINZIONE, “È AFRODISIACO”

500

Centinaia di sceicchi arabi non desiderano altro che poterlo cacciare e mangiare la sua carne. Un potente principe ne ha uccisi addirittura 1977 in soli 21 giorni di caccia. Stiamo parlando della Houbara Bustard (Chlamydotis undulata), un uccello migratore che nidifica in Asia e in Africa e che è considerato afrodisiaco. Un tempo questo volatile popolava la penisola arabica, ora è in via d’estinzione e se le battute continueranno, si estinguerà per sempre.

La Corte suprema del Pakistan però, ha deciso di legalizzare la caccia a questo simpatico pennuto, annullando una precedente sentenza che ne vietava l’uccisione e scatenando l’ira degli ambientalisti di mezzo mondo e dei conservatori del Paese.

La decisione è stata presa perché in gioco ci sono i rapporti diplomatici con la potente Arabia Saudita. Sembra, infatti, che gli sceicchi non abbiano gradito dover rinunciare a un passatempo così importante e che abbiano insistito molto affinché la legge fosse modificata. A ottobre, quindi, i governi del Punjab, del Baluchistan e di Sindh hanno chiesto formalmente alla Corte di rivedere la sua decisione, precisando che la presenza degli sceicchi in Pakistan è di importanza fondamentale per i rapporti diplomatici del Paese.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS