UFFIZI VIRTUAL EXPERIENCE: A MILANO SI VISITANO LE OPERE DEL MUSEO FIORENTINO La mostra interattiva porta nel capoluogo lombardo 1150 opere provenienti dalla Galleria degli Uffizi

542

Gli Uffizi arrivano a Milano grazie a una mostra interattiva che permette ai visitatori di immergersi nella bellezza della celebre Galleria fiorentina, restando però nel capoluogo lombardo.

Uffizi Virtual Experience è un’esposizione organizzata dal Comune di Milano e VirtuItaly – startup con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale italiano attraverso mostre interattive – e si tiene negli spazi del Museo Fabbrica del Vapore dal 21 gennaio al 10 marzo.

Le opere “esposte” sono 1150, tutte provenienti dalla Galleria degli Uffizi e tutte sotto forma di quadri digitali interattivi. La mostra prevede multiproiezioni immersive, immagini in movimento e consente ai visitatori di personalizzare la visita scaricando sullo smartphone l’App Ubilia, che permette di interagire con le opere. Si possono, per esempio, ingrandire i quadri per osservarne i dettagli, paragonare due opere, leggere la storia dei quadri e degli artisti, tutto in alta definizione.

Sono inoltre previste molte attività collaterali, alcune adatte ai più piccoli, come concerti dal vivo, laboratori artistici e premi e attività didattiche per le scuole, nonché lezioni frontali tenute da grandi esperti di arte.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS