“I SEMI DELLA MISERICORDIA”: UN PROGETTO DI SOLIDARIETA’ IN VISTA DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ Un'iniziativa suddivisa in sette tappe, ognuna per ogni mese, per avvicinare i giovani lettoni ai più bisognosi in vista della Gmg 2016

535

Il servizio pastorale lettone e la Caritas hanno ideato un progetto di solidarietà in vista della Giornata Mondiale della Gioventù prevista a Cracovia la prossima estate.

“Semi di Misericordia”, questo il nome del progetto, è un percorso suddiviso in sette tappe, in ognuna delle quali i giovani lettoni si prodigheranno per i più bisognosi attraverso diverse attività ludiche e di intrattenimento.

Due semi sono stati già piantati lo scorso anno: uno a ottobre, in occasione di una giornata spesa con i bambini bisognosi di cure speciali e i loro genitori, l’altro a Natale, con una festa per bambini di famiglie socialmente svantaggiate.

Le prossime tappe, invece, prevedono: a marzo sarà il turno di “rivela il tuo talento nascosto”, una visita all’istituto correzionale per minori di Cesis e al carcere minorile a Iļģuciema durante la quale i giovani improvviseranno spettacoli comici e teatrali; ad aprile toccherà a “siamo tutti figli di Dio”, una serie di attività sportive per ragazzi autistici; a maggio ci sarà “non amiamo a parole e con la lingua, ma coi fatti e nella verità”, l’ incontro con i figli dei richiedenti asilo a Mucenieki; a giugno, infine, un campo estivo per i bambini con bisogni speciali.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS