FORBES: UN ITALIANO TRA I GIOVANI ARTISTI PIÙ INFLUENTI Guglielmo Castelli, torinese con un passato nel mondo della moda e un futuro come pittore figurativo, è stato scelto da Forbes insieme ad altri 10 artisti internazionali

453
forbes

È nato nel capoluogo piemontese e ha 28 anni uno dei giovani europei più influenti nel mondo dell’arte. A decretarlo è la rivista Forbes, che ha indicato il nome di Guglielmo Castelli – classe 1987 – tra i primi 10 artisti under 30 più promettenti.

Formatosi presso l’Accademia Albertina di Torino, è stato artista residente selezionato presso il museo Macro di Roma e protagonista di mostre personali nelle più importanti città italiane ed europee, nonché fashion illustrator per la rivista di moda Vogue Italy.

La sua arte è caratterizzata dalla rappresentazione di paure e incertezze, che si rispecchiano in immagini evocative e dai colori delicati e sfumati. Le sue opere collegano elementi in netta contrapposizione, come lo sconosciuto e il conosciuto, l’incertezza e la certezza, il tutto attraverso immagini evanescenti e ai limiti dell’onirico.

Vincitore, nel 2015, del premio speciale per la sezione Pittura, Combat Prize, e del concorso di Artissima per disegnare il Padiglione Piemonte al Vinitaly, nel 2014 è stato finalista al premio Fondazione VAF, Schauwerk Sindelfingen di Stoccarda.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS