POLEMICHE CON BRUXELLES, LA GERMANIA: “ABBIAMO BISOGNO DELL’ITALIA” L'ambasciatore tedesco su Radio Radicale: "Roma e Berlino hanno interessi comuni. Siamo favorevoli al dibattito"

376
wasum rainer

“La Germania ha bisogno dell’Italia e ne riconosce e apprezza gli sforzi volti a migliorare l’Europa e ad ammodernare il proprio Paese. Roma e Berlino hanno interessi e problemi comuni, siamo uniti e abbiamo una grossa responsabilità”. Lo ha detto l’ambasciatore tedesco a Roma, Wasum-Rainer, sentito da Radio Radicale. “Siamo a favore del dibattito, che non venga portato avanti in modo polemico, abbiamo bisogno dello scambio”, ha aggiunto a proposito della diversità di vedute all’interno della Ue.

In questi giorni è alta la tensione sull’asse Roma-Bruxelles. Lo scorso venerdì il presidente della Commissione Europea, Jean Claude Juncker, ha rotto il silenzio chiedendo all’Italia di rispettare le istituzioni comunitarie e chiarendo di essere stato lui, non Renzi, a portare avanti la battaglia per la flessibilità. Ieri il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, ha definito “inutili” le polemiche di Bruxelles. Le istituzioni comunitarie lamentano la mancanza di un interlocutore a Roma e temono che i gap sotto l’aspetto della comunicazione possano diventare problemi politici.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS