PHIL COLLINS, IL 29 GENNAIO ESCONO LE RISTAMPE DI FACE VALUE E BOTH SIDES Il lavoro di ripubblicazione del suo ricco catalogo non si limiterà solamente alle ristampe di questi due dischi

482

Edizioni deluxe per due capolavori del cantautore, polistrumentista e musicista britannico Phil Collins, noto nel panorama musicale sia come solista sia come componente dello storico gruppo dei Genesis. Il prossimo 29 gennaio, Collins consegnerà al mercato le ristampe in “edizione lusso” degli album “Face value” – il suo primo album da solista del 1981 – e “Both sides” del ’93. Il lavoro di ripubblicazione del suo ricco catalogo – Collins è uno dei tre artisti insieme a Paul McCartney e Michael Jackson ad aver venduto oltre 150 milioni di album in tutto il mondo sia come solisti che come membri principali di una band – non si limiterà solamente alle ristampe di questi due dischi. Il 65enne poliedrico compositore, infatti, consegnerà al mercato anche le ristampe in versione rimasterizzata degli album “Hello, I must be going” (il suo secondo disco solista, datato 1982) e “Dance into the light” (1996).

Nei giorni scorsi sono state rese note le date di pubblicazione di entrambe le riedizioni: i due dischi torneranno nei negozi, sia in formato doppio CD con tracce bonus sia in formato vinile, il prossimo 26 febbraio. I restanti quattro dischi solisti del musicista, invece, come comunicato dallo staff di Collins in una nota stampa, usciranno nei prossimi mesi, sempre in doppio formato: CD e vinile.

La tracklist della ristampa di ‘Hello, I Must Be Going!’ comprende i brani: “I Don’t Care Anymore”; “I Cannot Believe It’s True”; “Like China”; “Do You Know, Do You Care?”; “You Can’t Hurry Love”; “It Don’t Matter to Me”; “Thru These Walls”; “Don’t Let Him Steal Your Heart Away”; “The West Side”; “Why Can’t It Wait ‘Til Morning?”; “I Don’t Care Anymore” – Live; “I Cannot Believe It’s True – Live; “Like China” – Live; “You Can’t Hurry Love” – Live; “It Don’t Matter to Me” – Live; “The West Side” – Live Rehearsal; “People Get Ready” – Live; “Thru These Walls” – Live; “It’s Alright” – Live; “Oddball” – Demo of “Do You Know, Do You Care?”; infinr, “Don’t Let Him Steal Your Heart Away” – Demo

La ristampa di ‘Dance Into the Light’ comprende: “Dance Into the Light”; “That’s What You Said”; “Lorenzo”; “Just Another Story”; “Love Police”; “Wear My Hat”; “It’s In Your Eyes”; “Oughta Know By Now”; “Take Me Down”; “The Same Moon”; “River So Wide”; “No Matter Who”; “The Times They Are A-Changin’”; “Dance Into the Light” – Live; “Just Another Story” – Live; “Wear My Hat” – Live; “River So Wide” – Live; “Take Me Down” – Live; “Lorenzo” – Demo; “That’s What You Said” – Demo; “Another Time” – B-side; “It’s Over” – B-side e “I Don’t Wanna Go” – B-side.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS