COPPA DEL RE: IL TAS CONFERMA L’ESCLUSIONE DEL REAL MADRID Il club merengues aveva schierato un giocatore squalificato risultato poi decisivo per la vittoria

266
benitez

Il Tribunale arbitrale dello Sport ha rigettato il ricorso del Real Madrid contro l’esclusione dalla Coppa del Re. Al club di Florentino Perez non resta che rivolgersi alla giustizia ordinaria, cosi’ come lo stesso presidente dei “blancos” aveva annunciato ancor prima di conoscere il verdetto del Tas. Il Real Madrid era stato escluso dalla Coppa del Re per aver schierato, a Cadice, nell’andata dei sedicesimi di finale, il russo Cherysev che doveva scontare una giornata di squalifica maturata nella stagione precedente quando vestiva la maglia del Villarreal.

Sul campo la squadra di Rafa Benitez si era imposta per 3-1 e proprio Cherysev aveva realizzato la rete dello 0-1 per poi essere sostituito durante l’intervallo, dopo che il club si era reso conto del possibile errore.
Finora il Real si era difeso sostenendo di non aver ricevuto, cosi’ come lo stesso giocatore, la notifica della squalifica da scontare.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS