ESPLODE UN DISTRIBUTORE DI GAS IN NIGERIA, 100 I MORTI I cristiani della comunità di Nnewi stavano riempiendo le bombole da cucina per Natale

356

Un Natale all’insegna del lutto in Nigeria, è esploso un camion cisterna in un affollato distributore di gas, mentre decine di persone erano in fila per riempire le bombole da cucina per le festività. Il bilancio è di 100 morti. E’ accaduto a Nnewi, una comunità prevalentemente cristiana del sudest del paese.

L’incendio è divampato verso le 11, quando il camion che aveva finito di scaricare il gas allo stabilimento Chikason è ripartito senza aspettare il tempo di raffreddamento prescritto. Un testimone afferma che “L’incendio è esploso come una bomba e l’intera stazione di servizio è stata avvolta da un denso fumo nero”. La potenza dello scoppio è stata aplificata dalla presenza delle bombole di gas.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS