AFFONDA TRAGHETTO IN INDONESIA, SALE A 20 IL NUMERO DELLE VITTIME L'imbarcazione è naufragata sabato sera a causa di una violenta tempesta

395

E’ salito a 20 il numero dei morti per l’affondamento di un traghetto avvenuto quattro giorni fa, al largo delle coste sud-occidentali dell’isola di Sulawesi. Risultano dispersi circa 60 persone. I soccorritori hanno ripescato 13 nuovi corpi. Il traghetto trasportava 116 indonesiani, ed e’ naufragato a causa del mare agitato.

Sabato sera una barca è affondata a causa di una violenta tempesta. A bordo c’erano 110 passeggeri. L’imbarcazione è stata colpita da onde alte che, secondo quanto riferito da alcuni testimoni, sembra fossero alte fino a tre metri e hanno provocato la distruzione del motore. Quando il traghetto ha cominciato ad imbarcare acqua, l’equipaggio ha lanciato l’allarme.

Tra i passeggeri, diretti da Koala a Siwa, c’erano anche 14 bambini. Numerosi sono in realtà gli incidenti di questo tipo che si verificano in questa zona del mondo: le barche sono il mezzo più economico per spostarsi, ma spesso i regolamenti di sicurezza vengono ignorati e le imbarcazioni vengono caricate con un numero eccessivo di persone.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS