MANOVRA IN AULA AL SENATO, GOVERNO PRONTO A CHIEDERE LA FIDUCIA Presentati 836 emendamenti alla Legge di Stabilità in commissione Bilancio. Ventisei sono dell'esecutivo

421
senato

Tutto pronto per l’approdo della Legge di Stabilità nell’Aula di Palazzo Madama dopo l’approvazione da parte della Camera. Al termine dei lavori in commissione Bilancio gli emendamenti al testo presentati sono 839. Una mole che, con ogni probabilità, spingerà il governo a chiedere la fiducia in Senato. L’esecutivo, da parte sua, ha già presentato 26 proposte di modifica, “ritocchi tecnici” come ha detto il viceministro Enrico Morando. In particolare è stato approvato un emendamento che prevede nel 2016 “la carta della famiglia” destinata ai nuclei con almeno tre figli minori a carico per gli sconti a servizi di trasporto, culturali, sportivi, ludici, turistici ed altro. Come anticipato è stata anche approvata una norma che esclude dal “salva spiagge” i Comuni e i municipi commissariati o sciolti per mafia, tra cui Ostia.

Un’altra modifica prevede che le società estere con succursali in Italia, che non hanno sottoscritto gli accordi sullo scambio delle informazioni fiscali, dovranno trasmettere la rendicontazione sull’attività economica effettiva.

RIMODULATO FISPE, -10 MLN A 2XMILLE CULTURA – Per compensare lo sforamento del Fispe (il Fondo per gli interventi di politica economica) a causa degli emendamenti approvati al ddl Stabilità in commissione Bilancio alla Camera si decurtano 10 milioni di euro nel 2016 (su 110 milioni complessivi) dal finanziamento previsto per l’erogazione del 2 per mille alle associazioni culturali.

RIDOTTO DA 12 A 9 MLN FONDI CAMPIONE ITALIA – È stato ridotto da 12 a 9 milioni il contributo al Comune di Campione d’Italia.

+6 MLN IN 2016-18 CONCORSO STATO IN FABBISOGNO SANITÀ – Il livello del finanziamento del fabbisogno sanitario standard cui concorre ordinariamente lo Stato è incrementato di 2 milioni per ciascuno degli anni

2016, 2017 e 2018. SALTA 20% NUOVA SABATINI A SUD – Salta la riserva del 20% delle risorse della nuova Sabatini per l`acquisto di nuovi macchinari, impianti ed attrezzature al Sud. Il governo con un emendamento stabilisce che sia destinata soltanto una quota del 20% del Fondo di garanzia per le Pmi. CHIARIMENTO SU

AGEVOLAZIONI AMIANTO FERROVIE – Sparisce dal comma della manovra sull’integrazione del trattamento pensionistico per i lavoratori della produzione di materiale rotabile ferroviario esposti all’amianto senza protezione, la parte che subordinava l’agevolazione al periodo di lavoro e alla causa di esposizione (come la sostituzione del tetto).

AUMENTA FONDO ESIGENZE INDIFFERIBILI – Il Fondo per far fronte ad esigenze indifferibili è finanziato con 20 milioni di euro per il 2016 e 10 dal 2017.

PER RIDURRE ACCISE ENERGIA NAVI SERVIRÀ UN DM MEF-MIT – Le modalità di riduzione delle accise sui prodotti energetici nel limite di spesa di 1,8 milioni di euro alle navi che fanno esclusivamente movimentazione e manovre strumentali al trasbordo merci dentro i grandi porti commerciali, dovranno essere stabilite con un decreto del ministero dell’Economia, di concerto con quello delle Infrastrutture e dei trasporti, da emanarsi entro il 15 marzo 2016.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS