PER SFUGGIRE ALLA POLIZIA SI INFILA NEL PRESEPE

442

Nel presepe figurano molti personaggi: c’è il pastore che porta l’acqua, quello che nutre le pecore, e per un guidatore inglese, c’è anche l’ubriaco. Aveva avuto un incidente e la polizia lo cercava con il sospetto che avesse alzato un po’ troppo il gomito prima di mettersi alla guida. Così un automobilista britannico ha pensato di lasciare il mezzo, che si era appena schiantato contro un albero, per andare a nascondersi in un presepe con statue a grandezza naturale. Una scena che sembra una rocambolesca fuga di un personaggio comico.

I poliziotti di Tadcaster, nello Yorkshire del Nord, sono rimasti scioccati quando poi hanno trovato l’automobilista mimetizzato fra Gesù, Giuseppe e Maria, ma lo stupore non li ha fermati dal diffondere con un certo umorismo la notizia sul profilo Twitter delle forze dell’ordine locali. Un post che poi è stato sommerso dalle risposte dei cittadini, che si sono sbizzarriti scrivendo che “neanche il bambinello avrebbe potuto salvarlo”, oppure che “di sicuro lui era l’asino”. Fra i tanti c’è chi ha scritto: “di sicuro non si trattava di uno dei Re Magi”. Per la cronaca, l’incidente sulla strada statale A659 non ha visto feriti ma la Mini Cooper dell’uomo è andata distrutta. L’uomo è stato arrestato.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS