“NATALE INCANTO”, UN CONCERTO PER AIUTARE LE BIMBE DELLE FILIPPINE Le piccole sono accolte nella Casa Famiglia "Isla Ng Bata", ossia l'Isola dei bambini

358

I brani più noti della tradizione musicale natalizia accanto a incursione nello swing di “Pippo non lo sa” e omaggi ai grandi compositori come Bach, Vivaldi, Schubert e Rota. E’ “Natale InCanto”, il concerto organizzato da “Alba”, la onlus che da anni si dedica al sostegno di bambini malati o in difficoltà. L’evento si terrà venerdì prossimo alle 20,30 nella Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, il cui ricavato sarà devoluto al progetto ‘La salute è un diritto’ per le bambine della Casa Famiglia Isla Ng Bata – L’isola dei Bambini, nelle Filippine.

La Casa Famiglia accoglie bambine di strada, alcune orfane o affette da disagio psico-fisico e le fa vivere in un ambiente sereno e familiare, garantendo loro il diritto alla salute e all’istruzione. Il concerto prevede la partecipazione dell’Ensemble Voci Italiane, costituito da artisti del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, e dal Coro di Voci Bianche dell’Accademia di Santa Cecilia, diretti dal maestro Ciro Visco, che ha curato personalmente anche gli arrangiamenti dei brani della tradizione natalizia.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS