“TERRA DI UOMINI”, IL PREMIER PRESENTA LA QUINTA LEOPOLDA Al via l'edizione 2015 della convention renziana. Si comincia stasera alla presenza del segretario Pd

338
leopolda

Alla stazione Leopolda di Firenze è tutto pronto per la convention renziana, quella da cui partì la corsa del rottamatore alla premiership. “Terra degli uomini” è il titolo scelto per l’edizione 2015. L’evento è diviso in tre fasi: ieri, oggi e domani. Questa sera si parlerà, dunque, del percorso fin qui svolto, domani in particolare dell’azione del governo con il question time con quattro ministri, domenica del futuro con l’intervento conclusivo di Renzi alle 13.

Proprio domenica mattina, in contemporanea con l’intervento del premier e segretario, il gruppo “vittime del salva-banche” manifesterà vicino all’ex stazione Granducale. Inizialmente era stato chiesto di svolgere la manifestazione proprio davanti alla Leopolda, ma per motivi di sicurezza è stato concesso di farla nel piazzale di Porta al Prato a poche centinaia di metri.

L’idea, spiegano i rappresentanti dei rappresentanti, “è quella di andare a protestare contro il decreto salva-banche proprio lì dove l’idea renziana d’Italia e di governo ha avuto origine”. Il premier è atteso a Firenze in serata, mentre non parteciperà a un incontro previsto questo pomeriggio all’università di Firenze a cui era stato invitato. Le proteste annunciate da parte di diversi movimenti avrebbero consigliato di evitare l’intervento.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS