BANGLADESH, FOLLA INFEROCITA UCCIDE 8 LADRI DI RISO L'incidente si è verificato a Narayanganj, non lontano dalla capitale Dacca

448
bangladesh

Volevano rubare sacchi di riso in un negozio, ma il loro piano è finito in tragedia. Una folla di almeno 200 persone ha attaccato e ucciso in Bangladesh otto membri di una banda che stavano saccheggiando un negozio di Narayanganj, non lontano dalla capitale Dacca. Lo riferisce oggi il portale di notizie BdNews24.

L’incidente è avvenuto ieri nel Purundi Bazar dopo che in una moschea un muezzin ha dato l’allarme per quanto stava accadendo, provocando l’immediata reazione dei fedeli che vi erano raccolti. La polizia ha registrato due denunce, una contro i componenti della banda per furto e un’altra per omicidio contro almeno 200 persone non ancora identificate. Il quotidiano Dhaka Tribune ha precisato che quattro persone sono state uccise prima dell’arrivo degli agenti, altre due sono morte in presenza della polizia, il cadavere di una settima è stato rinvenuto in una discarica mentre un’ottava è morta in ospedale per le ferite riportate.

Altri tre membri della banda sono ricoverati in condizioni critiche. Secondo l’ong umanitaria “Ain o Salish Kendra” almeno 104 persone sono state uccise fra gennaio e settembre di quest’anno in Bangladesh per mano di folle inferocite.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS