TRAGEDIA FAMILIARE A LIONE: UOMO MASSACRA LA MOGLIE E 4 FIGLI Il killer, arrestato, aveva sofferto di disturbi psichiatrici. Salvo il quinto figlio che si trovava dai nonni

344
lione

 Un uomo di 33 anni è stato arrestato a Lione, in Francia, per l’omicidio della moglie e dei suoi quattro figli piccoli, trovati privi di vita nell’abitazione di famiglia ieri sera. All’arrivo dei vigili del fuco, chiamati dalla sorella della donna, per le cinque vittime era troppo tardi. I cadaveri erano stati coperti con dei lenzuoli mentre il killer li stava vegliando in evidente stato di choc.

Il medico legale ha confermato che i bambini – di 6 mesi, 18 mesi, 3 anni e 7 anni – sarebbero stati soffocati mentre sul corpo della mamma, di cui ancora non è stata divulgata l’identità, sarebbero state rinvenute ferite da arma da taglio. Sarà in ogni caso l’autopsia a fare luce sul giallo. unico sopravvissuto il quinto figlio della coppia, un adolescente di 14 anni, che durante il massacro si trovava dai nonni.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS