TIZIANO FERRO, TOUR ANNULLATO, MA NEL 2016 NUOVE CANZONI Il cantautore a "Tv Sorrisi e Canzoni": "Su Raiuno racconterò la mia esperienza negli stadi"

818

Tiziano Ferro non si ferma e prepara nuove canzoni oltre a uno speciale in tv. Lo ha rivelato a “Tv Sorrisi e Canzoni” in un’intervista esclusiva. Il settimanale ha raccontato il suo anno straordinario: sei dischi di platino con la raccolta “Tzn – The Best of”, un tour negli stadi che in otto appuntamenti ha raccolto oltre 300mila spettatori e una tournee autunnale da tutto esaurito nei palazzetti.

“Dopo l’uscita dell’album ‘L’amore è una cosa semplice’ nel 2011 si era chiusa una fase – ha detto il cantante – Dovevo capire dove andare: non avevo un contratto discografico o una certezza per il futuro. Ho chiuso quella fase realizzando la raccolta ‘Tzn’. E quest’anno ho scritto così tante canzoni nuove da non riuscire più a fermarmi. Sto proprio male a tenerle nel cassetto. Chiamo gli amici e li costringo a ascoltare i provini. Sto scrivendo con l’innocenza dei 18 anni”.

Lo speciale in tv è previsto per i primi giorni di gennaio in prima serata su Raiuno. “Racconterà la mia esperienza negli stadi con un taglio a metà strada tra un concerto e un documentario – ha detto Ferro – Uno show televisivo condotto da me? Non c’è nulla di concreto, per ora. In questi anni ho ricevuto diverse proposte, ma poi non se n’è mai fatto niente. Ho l’impressione che la tv voglia il mio nome ma non le competenze che ho accumulato negli anni. In un panorama tv in cui oggi si vede di tutto bisogna sapersi distinguere con nuove idee. Mi interessa piuttosto lavorare con giovani autori e cantanti per far vedere che cosa sanno fare senza passare per forza subito dalla tv e dai talent, un po’ come è successo a me. Non nego che sto incontrando molti problemi”.

Purtroppo, le condizioni fisiche e in particolare un malore, dopo il concerto di Zurigo, hanno costretto il cantante a sospendere il tour nei palasport, in programma fino al 22 dicembre: lo annuncia lo stesso artista con un post su Facebook: “Buongiorno a tutti! È più di una settimana che salgo sul palco in condizioni fisiche non ottimali e purtroppo ieri sera dopo il concerto di Zurigo, nonostante le cure e le precauzioni di ogni sorta, ho avuto un crollo. Non avrei mai voluto prendere una decisione simile ma sfortunatamente è stata la salute a decidere: purtroppo al momento non riesco a cantare. Mi scuso con gli amici di Ginevra e Monaco, ma per ora sono costretto a fermarmi. Spero di tornare presto. Mi piange il cuore”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS