NOZZE TRUFFA: PRENDONO I REGALI E SCAPPANO

387
regali nozze

Una truffa davvero singolare ha coinvolto parenti e amici di una coppietta di promessi sposi di Vicenza. Come riportato sulle pagine de Il Giornale di Vicenza, Elena e Alessandro, la coppia di promessi sposi, sono spariti nel nulla con i 6 mila euro in regali della lista nozze senza mai presentarsi in chiesa. Elena, vicentina da anni residente a Roma, aveva inviato una lettera di partecipazione a una quarantina tra conoscenti di lunga data e amici spiegando di voler tornare nei luoghi della sua infanzia con il compagno napoletano per il lieto evento. Da anni i due non si vedevano in città e anche genitori di lei si erano trasferiti. Ciononostante, confermate le partecipazioni via mail, in tanti avevano aderito e acquistato i regali della lista nozze in un negozio del centro, dove, un giorno prima della data fatidica, un camioncino era andato a ritirare i regali con una delega firmata dalla sposa.

Peccato che le nozze, però, erano tutta una bufala. La cerimonia, che avrebbe dovuto tenersi a novembre a Laghetto, in realtà non era mai stata fissata: il ristorante non era stato prenotato e in chiesa nessuno era stato avvertito. Dalla fatidica data, dei due piccioncini non si è saputo più niente: il loro telefono ha continuato a squillare infatti a vuoto e nessuno sa dove poterli rintracciare. Qualche invitato truffato ha intanto chiesto consiglio in questura, ma al momento non sarebbe scattata alcuna denuncia. In pochi però si sono sentiti di augurare una dolce luna di miele ai due truffaldini.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS