PADOAN: “LA CRESCITA C’E’, ORA AVANTI CON LE RIFORME” Il ministro dell'Economia: "La recessione è alle spalle. Siamo attraenti per gli investitori"

448
padoan

“Dopo tre anni di profonda recessione la crescita e l’occupazione stanno ritornando”. Parola del ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, intervenuto all’Italy Corporate Governance Conference. “Per rendere “sostenibile” questa ripresa il Governo “intende proseguire la sua strategia di riforme strutturali con un nuovo round di azioni per la crescita”.

Per dare continuità al trend positivo “la politica deve rimuovere gli ostacoli strutturali di lungo termine a livello macroeconomico, finanziario e societario”, ha aggiunto il titolare di via XX Settembre. “Per raggiungere questi obiettivi – ha spiegato – il governo intende proseguire la sua strategia di riforme strutturali che includono un nuovo round di azioni per la crescita”.

Il ministro ha promosso la corporate governace italiana: “abbiamo un avanzato sistema di autoregolamentazione che assicura trasparenza e protezione degli investitori e un codice di corporate governance all’avanguardia che risponde alle raccomandazioni della Ue”, ha detto. Particolarmente rilevante è quella nel settore finanziario anche alla luce dell’Unione Bancaria e di “un contesto competitivo altamente competitivo”. Padoan ha ricordato come la riforma delle popolari “a lungo rimandata, ristruttura il sistema bancario”, portando in borsa banche regionali non quotate “entro la seconda metà del 2016 e “provocando un consolidamento del mercato bancario”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS