IL PONTEFICE RICEVE IN VATICANO IL PREMIER DI SAMOA MALIELEGAOI Il Capo di Stato dell'isola del pacifico e il Papa hanno discusso dei cambiamenti climatici

474
  • English

Papa Francesco ha ricevuto in udienza, nelle sale del Palazzo Apostolico, in Vaticano, il Primo Ministro dello Stato Indipendente di Samoa, Tuilaepa Lupesoliai Sailele Malielegaoi. Dopo l’incontro, il premier ha incontrato il cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, accompagnato da mons. Antoine Camilleri, Sotto-segretario per i Rapporti con gli Stati.

“Nel corso dei cordiali colloqui – riferisce una nota della Sala Stampa vaticana – ci si è soffermati su alcuni aspetti della vita sociale ed economica del Paese, nonché sull’apprezzato contributo della Chiesa cattolica in vari settori della società samoana e, in particolare, nell’ambito dell’educazione. Nel prosieguo della conversazione, vi è stato uno scambio di opinioni sulla situazione internazionale e regionale, con speciale riferimento alla Conferenza sui cambiamenti climatici, in corso a Parigi, ed ai problemi ambientali che alcuni Stati insulari del Pacifico si trovano ad affrontare”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS