FOTO HOT SUL WEB, LICENZIATA DJ

420

In questi tempi di crisi per arrotondare lo stipendio sempre più persone di dedicano a un doppio lavoro. E’ il caso di Eleonora Verbitskaya, burocrate di giorno, dj di notte. In arte “Ellis Sexton”, è stata licenziata perché “troppo sexy”. E’ accaduto a San Pietroburgo, in Russia. La giovane donna ha perso il posto di lavoro quando il suo capo ha trovato su internet delle foto piuttosto provocanti. Impiegata presso l’Administrative Infringements Enforcement Office, la Verbitskaya stava per ricevere una promozione; nel suo campo è molto efficente, e i datori di lavoro si dicevano soddisfatti del suo operato.

Ma la speranza di fare carriera è finita quando è arrivato dal capo il messaggio di licenziamento. Ellis Sexton, come è conosciuta fuori dall’ufficio, è anche una dj e una modella. Su internet ci sono diverse foto hot (scattate fuori dall’orario di lavoro ordinario) pubblicate per promuovere la sua carriera “notturna”. Su Youtube c’è persino un video che la riprende alla console di una discoteca in topless. L’avvocato della donna sostiene che Eleonora sia stata licenziata illegalmente solo perché “troppo sexy. In base alla legge russa, – spiega l’avvocato – non ha fatto nulla di sbagliato. Si tratta piuttosto di una questione morale. Non si è mai vestita o comportata in modo inappropriato durante l’orario di lavoro”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS