GIOCAVANO CON ORDIGNO, 3 BIMBI MORTI IN AFGHANISTAN La deflagrazione improvvisa ha causato anche il ferimento di 15 persone

243

Terribile incidente in Afghanistan, dove tre bambini sono morti a causa dello scoppio di una bomba da loro rinvenuta in un terreno abbandonato della provincia settentrionale di Baghlan. La deflagrazione improvvisa ha causato anche il ferimento di 15 persone.

Alcuni Funzionari locali hanno riferito che dopo aver trovato l’ordigno in un quartiere periferico del capoluogo provinciale Pul-e-Khumri, il gruppo di bimbi hanno cominciato a smontarlo, e questo ne ha provocato l’improvviso scoppio. Fonti dell’ospedale locale hanno riferito che le vittime sono tutte fra i sette ed i 12 anni, aggiungendo che alcuni feriti sono in gravi condizioni.

”Questa mattina i bambini hanno trovato l’ordigno esplosivo lasciato dalle scorse guerra in un villaggio del distretto di Dahana-i-Ghori nella zona meridionale del capoluogo provinciale Pul-e-Khumri”, ha detto un poliziotto alla Xinhua. “L’ordigno è saltato in aria dopo che i bambini ci hanno iniziato a giocare”.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS